Cos’è la leva finanziaria?

Scritto da Chiara | Trading - Forex

Cos’è la leva finanziaria?

La leva finanziaria è uno strumento molto utile, ma soprattutto per i primi tempi è difficile da utilizzare. Vediamo cos’è la leva finanziaria e in che modo funziona.

La leva finanziaria è una tecnica utilizzata da molti traders, il cui utilizzo non è però così intuitivo come molti pensano. La leva è una strategia d’investimento che funziona con del denaro in prestito, grazie al quale i trader può ottenere maggiori profitti.

In parole semplici la leva finanziaria funziona nel seguente modo: chiedete in prestito dei soldi al broker per riuscire ad ottenere dei profitti maggiori. Aumentando l’investimento di base si riescono infatti anche ad aumentare i profitti e ad ottenere maggiori vantaggi.

Questo tipo di investimento è nato quando anche i piccoli traders si sono cominciati ad affacciare al mercato finanziario e hanno cominciato a investire delle somme di denaro nel trading online. Grazie a questo espediente riuscivano a investire più soldi e a provare a far crescere i propri guadagni.

Ovviamente per poter usufruire di questo tipo di servizio il trader deve avere un conto aperto presso il broker cui richiede il prestito e dare delle garanzie. Quando l’investitore richiede il prestito al broker gli verrà offerto un valore per ottenerla.
Ossia il broker vi chiederà di avere sul vostro conto una percentuale dei soldi che vi sono dati in prestito.

Leva finanziaria: cos’è?

La leva finanziaria funziona come un prestito, che il tuo broker ti concede per riuscire a creare maggiori profitti. Per fare un esempio che tutti possono capire, anche i traders con meno esperienza, possiamo confrontare questo tipo di funzionamento con una semplice leva.
Se si deve spostare un sasso molto pesante non sarà necessario avere uno strumento dello stesso peso, ma applicando la forza con una leva si potranno ottenere i frutti sperati.

Lo stesso meccanismo avviene con la leva finanziaria: il tuo broker ti presta una certa quantità di soldi per riuscire ad ottenere maggiori profitti. Per ottenere questo prestito ovviamente si devono dare delle garanzie, ma non così alte come potreste pensare.
Di solito i broker chiedono un deposito cauzionale molto basso, dal momento che i traders che utilizzano la leva sono molto preparati e soprattutto sono abbastanza sicuri di ottenere degli ottimi profitti.

Fate attenzione quindi a non utilizzare la leva finanziaria se non siete esperti di trading, dato che per la sua difficoltà, potrebbe portarvi ad avere delle brutte sorprese.

Leva finanziaria: quali sono i rischi?

Di solito i broker hanno delle percentuali che oscillano tra i 50:1 e i 100:1. Questo vuol dire che per aprire una posizione da 5.000 dollari si deve avere sul proprio conto l’1% di questa cifra.

La leva finanziaria quindi permette di aumentare i profitti, portando una maggiore esposizione. Attenzione però: ad aumentare non sono solo il margine di guadagno, ma anche quello delle perdite.
Di conseguenza, se l’investimento per cui avete richiesto la leva, non andrà a buon fine, le perdite potrebbero essere superiori al deposito iniziale.

Consigliamo a tutti gli investitori, soprattutto ai traders inesperti, di fare delle scelte molto oculate e di pensare molto attentamente, prima di richiedere la leva. In caso il mercato vi fosse avverso e le vostre strategie non andassero a buon fine, potreste perdere tutti i soldi che avete sul vostro conto.

Leva finanziaria: quali sono i vantaggi?

Ovviamente non ci sono solo rischi nell’applicare la leva finanziaria, ma anche molti vantaggi. Prima di tutto grazie ad essa si riesce ad avere una maggiore liquidità nel proprio portafoglio, dal momento che ad essere vincolata è solo una minima parte del proprio capitale.

Inoltre, grazie all’uso della leva finanziaria, si può investire su più titoli in confronto a quanto si potrebbe fare utilizzando solo le proprie finanze. In questo modo si potrà sfruttare meglio il proprio capitale e provare ad ottenere maggiori introiti.
Non potrete beneficiare dei vantaggi concessi a coloro che posseggono effettivamente i titoli, ma potrete provare ad aumentare i vostri guadagni grazie al prestito che il broker vi concederà.