Social trading: cos’è e come funziona

Scritto da Chiara | Trading

Social trading: cos’è e come funziona

Che cos’è il social trading? Può essere un aiuto per chi inizia ora ad affacciarsi al mondo del Trading online? Tutti i dettagli di seguito.

Il Social trading sembra un buon modo per iniziare quando ancora non si hanno le basi per cominciare a investire online. In verità questa non è una vera e propria branca del trading, ma semplicemente un modo di utilizzare i social network per i propri investimenti. Alcune piattaforme infatti permettono ai traders di mettersi in contatto tra di loro, in modo da scambiarsi consigli ed opinioni.

Il social trading è quindi un ottimo modo per cominciare; gli inesperti possono infatti contattare colleghi più addentrati nel mondo della finanza. Ottenere dei consigli è il modo migliore per impratichirsi e cercare di capire la strategia più idonea per investire i propri soldi. Su queste piattaforme non si potrà solamente chattare e chiedere consigli, ma anche seguire le mosse dei traders più esperti.

Quali sono le possibilità offerte dal social trading? Quali le potenzialità di questo strumento? Come funzionano le varie piattaforme e qual è la migliore? Vediamo tutti i dettagli del mondo del social trading e scopriamone le potenzialità.

Social trading: come funziona?

Alcune piattaforme per fare trading online danno la possibilità ai loro investitori di usufruire anche di un servizio di chat e forum interno. Se si sceglie un servizio che offre una di queste opzioni, si potrà non solo scambiarsi idea con esperti del settore, ma anche provare a creare delle strategie simili.

La finalità di un network di traders è quella di avere live feed, ossia delle indicazioni in tempo reale di cosa stanno facendo i colleghi traders sul mercato. In questo modo non solo potrai vedere le loro mosse di investimento, ma provare anche a ricreare delle strategie che ti sembrano rendere dei buoni risultati.

Non tutte le piattaforme di broker offrono questi servizi, vediamo quali sono le piattaforme che permettono di accedere a servizi di questo tipo. Offrono servizi di social trading:

  • eToro: permette ai traders di mettersi in contatto tra di loro, mediante dei profili. Ogni trader potrà “seguire” le strategie d’investimento dei colleghi selezionati tramite un semplice “Follow”. Una volta che si connette un account ad eToro tutte le operazioni che si fanno sulla piattaforma vengono automaticamente aggiornate anche sul profilo del trader.
  • ZuluTrade: aderendo a questa piattaforma si accede ad un forum e si possono visionare delle classifiche, che indicano i profili di successo, i cali delle prestazioni, il rischio degli investimenti attuati. In base alle proprie esigenze specifiche e dei propri investimenti si deciderà quali traders seguire.
  • Curensee: su questa piattaforma si si può parlare e scambiarsi idee con i vari traders del mondo, discutere dei piano d’investimento e delle strategie ideate. Si potranno ottenere consigli utili e capire i punti di miglioramento della propria strategia.
  • Instaforex: risulta forse il modo migliore di imparare e capire il funzionamento del mercato. Su questa piattaforma ci si può infatti collegare non solo come traders, ma anche come semplici Followers. I followers avranno accesso ad una lista di traders e di azioni che hanno svolto questi investitori, leggendo tale elenco potranno decidere chi seguire. Non è ancora presente un forum su questa piattaforma, ma si potranno leggere delle guide utili e finalizzate ai vari livelli di esperienza degli investitori.

Il social trading, o come viene chiamato in Italiano trading sociale, è un ottimo modo per cominciare a capire il funzionamento delle piattaforme, del mercato e soprattutto diventare più pratici del mondo del trading online.