Trading online: quanto si guadagna?

Scritto da Chiara | Trading

Trading online: quanto si guadagna?

Quanto si guadagna con il trading online? Si possono avere dei margini di guadagno buoni? Quanto si guadagna sul trading con il Forex?

Trading online: quanto si guadagna? Questa è la domanda che si pongono tutti gli investitori quando si avvicinano al mondo della finanza online. I margini differiscono in base al mercato che si è scelto e sono diversi per il trading e per il forex.
Le opzioni binarie sono invece considerate uno dei modi più semplici e veloci per ottenere un guadagno quasi immediato, soprattutto per gli investitori alle prime armi.

Le persone quando si avvicinano al mondo del trading online rimangono incredule di fronte alle somme che riescono a ricavare alcuni traders. Serve una certa esperienza però e si devono avere delle basi per poter ottenere dei buoni guadagni, ma una volta trovata la strategia ideale, tutti gli investitori possono riuscire a guadagnare.

I ricavi che derivano dal forex trading e dal trading online non sono dei guadagni certi, non si può pensare di lasciare il lavoro e sostituire lo stipendio con ciò che si ottiene dagli investimenti. I ricavi che si hanno inoltre dipendono dagli investitori, dalle loro competenze e dalla loro capacità di capire i mercati. Alcuni traders riescono a portare a casa un guadagno mensile, altri invece variano gli introiti di mese in mese.

Inoltre si deve sempre ricordare ci sono anche investitori che non riescono a guadagnare nulla con i loro investimenti. Questa problematica è molto diffusa nel mondo del trading online e dipende principalmente da un fattore: il trader non segue le giuste regole di money management.

Quando si va contro il trend, non si seguono (o peggio ancora non si conoscono) le regole del mercato, non si usano gli strumenti nel modo migliore, invece di guadagnare si perdono i soldi. Per capire quanto si può guadagnare si devono tenere in considerazione 4 parametri, vediamo quali sono.

Quanto si guadagna con il trading online?

I guadagni nel mondo del trading online sono molto diversi, non c’è un vero e proprio standard, grazie al quale si può avere il guadagno perfetto. Si possono però prendere in considerazione dei parametri per mezzo dei quali capiremo meglio il nostro margine di guadagno.

I quattro parametri da prendere in considerazione sono:

  • il mercato su cui si fa trading: si è scelto di investire nel mercato del Forex? Oppure su quello delle opzioni binarie? Ogni mercato ha dei suoi margini di profitto e delle sue modalità. Analizzando questo primo punto si potrà capire qual è il margine di guadagno;
  • il capitale investito per fare trading: ovviamente gran parte del profitto deriva da quanto capitale si è rischiato, il profitto potenziale di un investimento alto è di gran lunga differente in confronto ad un capitale inferiore;
  • il tempo dedicato alla formazione: più si è esperti negli investimenti, del mercato, delle strategie migliori da attuare e più possibilità si hanno di far fruttare i propri soldi. Questo avviene perché più si è preparati e meglio verranno applicate le modalità di investimento;
  • il tempo impiegato per sperimentare le demo: il passo importante è provare le demo dei Broker, trovare quella più idonea alle nostre esigenze e soprattutto impratichirsi nel mondo degli investimenti online.

Quanto si guadagna con le opzioni binarie?

Il mercato delle opzioni binarie è il più frequentato dagli investitori alle prime armi. I guadagni in questo caso sono più semplici da calcolare, come anche le perdite.

Per capire il guadagno che si ricava dalle opzioni binarie si devono prendere in considerazione 3 fattori:

  • guadagno medio per opzione binaria: il profitto medio offerto dai broker. Di solito su una piattaforma di trading online il guadagno che si ha è tra il 70 e l’85%;
  • perdita media per opzione binaria: in questo caso il conteggio è molto semplice perché la perdita è sempre il 100% dell’investimento;
  • probabilità di riuscita di una strategia: questo è il valore più importante e varia da investitore a investitore, non c’è una regola fissa che ci dica quanto una pratica sia efficace per ottenere profitti.

Torniamo così al punto cruciale della questione: più il trader è preparato, ha analizzato i mercati e individuato una strategia vincete, più saranno le sue possibilità di avere un ottimo margine di guadagno.